Ciao a tutti! Oggi vorrei parlarvi del CASTAGNO sirah di Cortona della cantina DIONISO.
Dioniso, si, proprio cosi’ il Dio del vino, Bacco per gli antichi romani… e uno che si chiama cosi’ nella vita  non puo’ che fare questo.

Il sirah di Cortona per me e’ stata una bella scoperta, non e’ certo il mio vitigno preferito ma sembra che a Cortona venga particolarmente bene, ha tutte le caratteristiche di un grande sirah, profumatissimo, alcolico (forse troppo) e super ruffiano.

Io ho bevuto un 2007, e saro’ noioso ma per i miei gusti anche questo vino lo trovo troppo giovane.
Fabrizio Dioniso produce anche IL CUCULAIA , maggiore invecchiamento in botte e accurata selezione di uve, costa circa 37 euro, praticamente il doppio del CASTAGNO. Per me non li vale, ma e ‘da considerare il fatto che il cuculaia e’ una creatura appena nata e con il tempo aggiusteranno il tiro. Il Castagno invece e’ per me il miglior sirah di Cortona per qualita’ prezzo, sicuramente migliore dei due vini della BRACCESCA e anche migliore del base di D’ALESSANDRO.
A mio avviso pero’ proprio il BOSCO di Luigi D’alessandro e’ il numero uno ,  ma il prezzo sale notevolmente, 40/50 euro a seconda dell’onesta’. Anche questa azienda si e’ lanciata su un super vino, super selezionato e super caro, IL MIGLIARA , costo circa 70 euro,  chissa ‘ se li vale! Questo non l’ho bevuto e se nessuno me lo regala credo che non spenderò mai 70 euro per un sirah di Cortona.
A presto …




Written on June 7th, 2011

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

COMMENTS
  1. viola 79 commented

    Ma sai che questo blog è davvero interessante! A me piace molto bere il buon vino ma poi quando vado a comprarlo, non intendendomene molto, sono sempre in difficoltà su cosa scegliere e i tuoi articoli mi aiutano molto. Grazie mille…

    Reply
    February 23, 2012 at 10:12 am
    • MIRKO DETTI commented

      Grazie Viola !! ma non prendere quello che scrivo come verita’ assoluta,esprimo solo il mio gusto . Nel vino secondo me c’e’ poco di oggettivo e molto di soggettivo.

      Reply
      February 23, 2012 at 10:12 am
  2. GRIFO78 commented

    Ciao Mirko qui da me non si trovano tutti questi vini , non avevo mai sentito nominare il sirah di Cortona . L’hai trovato lo sciacchetra’??

    Reply
    February 23, 2012 at 10:13 am
  3. picchio commented

    Adesso ho capito hai messo sù questo blog solo per farti regalare le bottiglie!? Fammi bere del buon vino!! Sono nelle tue mani!!!!! Ciao mirko!!!

    Reply
    February 23, 2012 at 10:13 am
    • MIRKO DETTI commented

      questo lo dovresti provare! se ho capito i tuoi gusti il sirah di Cortona puo’ diventare uno dei tuoi vini preferiti.

      Reply
      February 23, 2012 at 10:14 am
  4. Grazie mille, anzitutto, per la recensione, e di avere apprezzato i miei vini; il Cuculaia è un “monovigna”, prodotto in poche centinaia di bottiglie, superselezionato prima in vigna poi in cantina, ed affinato per due anni in barile, e questo spiega il suo prezzo che, tutto sommato (anche se elevato, me ne rendo conto) è di molto inferiore a quello dei syrah più “cari” di Cortona, con qualità intrinseca non inferiore.

    Concordo in pieno sulla valutazione de Il Castagno, che è il nostro vino principale e “vale” secondo me almeno un buon 25-30% più del suo prezzo attuale.
    In ogni caso noi facciamo del nostro meglio, e speriamo di crescere; spero possa continuare a seguirci, grazie ancora!
    Fabrizio Dionisio

    Reply
    February 23, 2012 at 10:15 am
    • MIRKO DETTI commented

      Grazie di cuore per avere visitato il mio piccolo blog, per me e’ un’onore immenso, le faccio ancora i complimenti per i suoi vini e spero un giorno di poter visitare la sua cantina. grazie ancora Mirko Detti

      Reply
      February 23, 2012 at 10:16 am

l' amatore del vino is proudly powered by WordPress and the Theme Adventure by Eric Schwarz
Entries (RSS) and Comments (RSS).

l' amatore del vino

un blog che parla di vino in modo amatoriale, fatto da un semplice appassionato