Bentrovati , oggi sto bevendo un Sagrantino di Montefalco della  Tenuta TABARRINI , il COLLE  GRIMALDESCO 2006.

Sagrantino in purezza di grande fattura , potente ma non  prepotente,  tasso alcolico elevato (ben 15°),  struttura e lunga  persistenza . Senza dubbio pero’ la caratteristica che piu’ mi ha  impressionato sono i  tannini, poche volte ho bevuto un vino  cosi’ tannico.

La sua elevata gradazione alcolica e i suoi “supertannini”  farebbero pensare a un vino quasi impossibile da abbinare al  cibo.

Non credo pero’ che sia cosi’ .

L’alcol si ,  e’ elevato ma e’ ben  proporzionato alla struttura, non  sembra un vino da 15 gradi mentre lo bevi, e poi il suo lungo invecchiamento ( minimo 4 anni dalla vendemmia ) fa’  il resto, dando vita ad un prodotto che reputo eccezionale, ma incredibilmente sottovalutato  .

Questo vino costa circa 25 euro in enoteca, a queste cifre sono pochi i prodotti che possono competere con questo Sagrantino di Tabarrini.

Ciao e a presto.






Written on September 25th, 2011

Leave a Reply

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

COMMENTS
  1. Anonymous commented

    Grande Mirko, mi fa sempre piacere ricevere tue nuove news, ti consiglio di assaggiare un ottimo sagrantino dell’azienda agricola Perticaia, di un grande vigneron…oppure se vuoi andare sul biodinamico assaggia Paolo Bea…e cmq la caratteristica del sagrantino è il tannino, che si ingentilisce soltanto dopo minimo dieci anni di ottima conservazione al buio e ben disteso….ti aspetto per una bevuta insieme

    Reply
    September 25, 2011 at 5:54 pm
    • Mirko Detti commented

      Grazie Marco !! Venerdi c’e’ la serata degli autoctoni…
      se riesco vengo senz’altro.

      Reply
      September 25, 2011 at 9:22 pm
  2. roby commented

    Finalmente hai recensito un vino con un prezzo piu’ abbordabile… conosco il sagrantino
    solo di nome, ma adesso se lo vedro’ su uno scaffale non manchero’ di acquistarlo .

    Reply
    September 26, 2011 at 10:15 am
  3. Andrea commented

    Bel blog .. complimenti.

    Reply
    September 27, 2011 at 4:10 pm

l' amatore del vino is proudly powered by WordPress and the Theme Adventure by Eric Schwarz
Entries (RSS) and Comments (RSS).

l' amatore del vino

un blog che parla di vino in modo amatoriale, fatto da un semplice appassionato